LiquiSonic di SensoTech: una nuova tecnologia per l’analisi liquidi

  • gennaio 11, 2017

La divisione Analisi Liquidi di APT amplia la propria offerta con la presentazione sul mercato italiano di SensoTech, azienda tedesca leader da oltre 25 anni nella fornitura di sistemi per l’analisi e l’ottimizzazione dei liquidi di processo.

LiquiSonic di Sensotech è un sistema di analisi senza contatto, stabile e molto preciso che, sfruttando la velocità sonica del liquido di processo, esegue la misurazione dei relativi valori di densità e concentrazione.

 

LiquiSonic

 

L’innovativo sistema di misura si compone di due parti: un SENSORE, dotato di certificazione ATEX, che effettua la misurazione in-linea, ed un CONTROLLER, che riceve il valore e lo elabora per darne un valore in concentrazione.

Con LiquiSonic si dispone di un sistema di misura ad immersione con una velocità di risposta immediata. È poi concepito per essere completamente maintenance free, senza parti in movimento, guarnizioni o sensori ottici che possono usurarsi nel tempo.

 

 

Le sue innumerevoli qualità lo rendono uno strumento indispensabile per svariate applicazioni in industrie chimiche e petrolchimiche, farmaceutiche, alimentari, acciaierie e raffinerie.

Applicazioni tipiche sono:

-misure di concentrazione in miscele binarie e ternarie

-monitoraggio interfaccia di fase

-monitoraggio di gas scrubber, scambiatori di calore e cooling systems

-monitoraggio qualità bagni per acciai

-monitoraggio di processi di polimerizzazione e cristallizzazione

 

APT e Sensotech hanno dunque un obiettivo comune: proporre al mercato italiano una tecnologia completamente nuova, all’avanguardia ed estremamente versatile.

 

Scopri LiquiSonic in tutte le sue versioni!

Print Friendly