OXYmed

Tecnologia

Elettrolitico
Infrarosso
Paramagnetico

Industrie

Gas Industriali e Medicali
Sanità

Software

XGAS

Gas misurati

Acqua – H2O
Biossido di Carbonio/Anidride Carbonica – CO2
Monossido di Carbonio – CO
Ossigeno – O2

Casa produttrice

APT

  • Descrizione
  • Dati Tecnici

Descrizione

OXYmed – Sistema di analisi Ossigeno Medicale conforme alla Farmacopea

Il sistema di misura OXYmed è stato progettato per effettuare la misura del titolo dell’Ossigeno e dei suoi inquinanti in un unico strumento . Grazie all’utilizzo di tecnologie approvate il sistema è conforme a quanto richiesto dalla Farmacopea ufficiale e può essere utilizzato per emettere i relativi certificati oppure visualizzare i risultati nell’ampio display touchscreen da 12.1”.

L’analizzatore prevede una misura in continuo nel serbatoio dell’Ossigeno stoccato e via software è possibile commutare l’analisi su bombole e contenitori domiciliari di ossigeno criogenico (fino a 6).

Grazie al software XGAS® è possibile visualizzare i rapporti di analisi, controllare i limiti, memorizzare i rapporti di prova ed esportare i dati anche in remoto tramite connessione internet.

XGAS®, nella sua ultima versione che è il risultato di successive e continue migliorie scaturite da una produzione quindicennale nella gestione di sistemi automatici prodotti da APT, implementa molte funzioni atte a semplificare al massimo l’operatività garantendo sempre la massima disponibilità del sistema anche nella personalizzazione della stessa fino alla generazione dei codici dei Lotti.

In ogni fase di analisi il sistema prevede lo spurgo delle linee di trasporto con cicli di pressurizzazione e depressurizzazione programmabili.

E’ prevista la possibilità di eseguire test analitici durante i cicli di riempimento dei contenitori d’ossigeno criogenici (massimo 6 LOX) gestendo la misura con fasi contemporanee di spurgo ed analisi allo scopo di ridurre al minimo i tempi d’analisi indipendentemente dalla lunghezza delle linee di trasporto gas.

Come e quando si calibra?

Il sistema prevede la taratura automatica mediante bombole riempite con miscele di gas standard connesse ad OXYmed mediante appositi ingressi pneumatici. La procedura di autocalibrazione è completamente gestita da XGAS® e può essere comandata nelle seguenti modalità:

  • dall’operatore mediante il pannello di controllo;
  • programmandone l’avvio impostando data e ora;
  • gestita e quindi comandata da un sistema esterno.

Configurazione e personalizzazione:

Il ciclo di autocalibrazione può eventualmente coincidere, in funzione delle specifiche esigenze, anche con la generazione automatica del LOTTO che potrà essere riportato nella stampa del rapporto di prova.
Attraverso XGas tutto può essere personalizzato, quindi è inclusa la possibilità di inserire loghi aziendali nei moduli rapporto o nei database che vengono generati in formato elettronico.

Le interfacce disponibili (2 x USB; Ethernet) consentono la comunicazione con altri dispositivi esterni ed il collegamento in remoto per il controllo dello strumento OXYmed, per l’esportazione dei dati ed anche per l’assistenza.

Mediante il nostro software XGAS® il sistema è assolutamente aperto ad eventuali integrazioni in reti aziendali perché include i seguenti protocolli:

  • Ethernet TCP/IP
  • OPC Client/Server
  • Modbus

Possibile l’impiego di lettori di codici a barre (a due o tre dimensioni) oltre che a stampanti d’etichette adesive in formati configurabili.

Dove può essere installato?

Solitamente il sistema nasce per essere impiegato nei laboratori dove si eseguono i controlli ed i test a fine produzione ma non abbiamo perso di vista la possibilità che OXYmed possa impiegato in ambienti esterni. Il sistema può essere dotato di sistema di riscaldamento e/o di refrigerazione mediante tubo vortex o condizionatore elettrico ad effetto peltier.

prova

Richiedi informazioni

Compila il form senza impegno, sarai contattato prima possibile da un nostro consulente che ti fornirà le informazioni che cerchi